Padre Francis: il dolore e la preoccupazione nel giorno del suo non compleanno

10 aprile 2014 - Homs Hanno pubblicato in rete questa foto per ricordarlo così, solare, sorridente, vivo. È l'omaggio che i giovani media-attivisti della città assediata di Homs hanno voluto fare a padre Francis, il religioso gesuita assassinato tre giorni fa. Il suo omicidio ha aggiunto dolore e sconforto nei cuori dei giovani impegnati nell'attivismo pacifico... Continue Reading →

La foto del giorno: Homs, raccontami tre anni di agonia

8 marzo 2014, Homs, località Al KhalidyaRaccontami la storia di questa famiglia che non c'è più, raccontami del giorno in cui hanno scelto questa casa, in cui l'hanno arredata.Raccontami delle voci dei bambini che in quella casa correvano, degli sguardi d'amore che si scambiava la coppia che lì viveva.Raccontami di quei quadri sulle pareti, di... Continue Reading →

Testimonianza da Homs, continua lo sterminio dei civili assediati – video

9 marzo 2014 - Homs Testimonianza del citizen reporter Bebars Al Talawe da Homs, quartiere assediato di Alwaer "Da 20 mesi ci sono 13 quartieri assediati nella città di Homs e continuano ad elevarsi grida di aiuto da parte della popolazione civile. Homs è stata il cuore della rivolta pacifica e partecipata contro il regime... Continue Reading →

Siria, bambini che non mangiano da 5 giorni e bambini medicati senza anestesia

2 marzo 2014 - provincia di Homs Nel mese di marzo ricorre il terzo anniversario dell'inizio della rivolta siriana contro il regime di bashar al assad; una protesta pacifica, partita dal basso, che ha visto protagonisti soprattutto i giovani, desiderosi di porre fine a quasi mezzo secolo di dittatura che ha negato loro i diritti... Continue Reading →

Siria: perché continuano a fare figli, se tanto glieli uccideranno?

24 febbraio 2014 - Talbisah, provincia di Homs Un furgoncino aperto in movimento; a bordo alcune persone che piangono e si lamentano intorno ai corpicini senza vita di due bambini. Un terzo bambino è tenuto in braccio da un adulto. Mohamed, Yamen e Jihad sono avvolti in sudari bianchi impregnati del loro sangue innocente. Li... Continue Reading →

“E’ come se mi strappassero il cuore, Homs è la mia città” – testimonianza video

12 febbraio 2014 - Homs Voci dall'assedio Testimonianza toccante di un uomo di Homs, che, insieme alle sue quattro figlie, ha lasciato la zona assediata in base al piano di evacuazione firmato in occasione dei colloqui di Ginevra2. "E' come se mi strappassero il cuore, Homs è la mia città. La mia città che è... Continue Reading →

Invece di mandar via assad si costringe un intero popolo alla morte

13 febbraio 2014 - Homs Testimonianza del media attivista Bebars Al-Talawy dalla zona assediata di Homs "Negli ultimi giorni sono uscite dalla zona assediata circa 1350 persone, in prevalenza bambini e anziani, ma anche donne e feriti. Abbiamo saputo che alcuni si sono sistemati in quartieri vicini, altri sono andati più lontano. I giovani che... Continue Reading →

“9 febbraio 2014 …fuga verso la vita” – i versi di Mario Pennacchietti per Homs

9 febbraio 2014… fuga verso la vita. "Una, cinque, dieci automobili bianche con bandiere al vento sopraggiungono veloci e come comete, lasciano dietro di se lunghe scie di polvere. Si fermano con i motori accesi mentre di corsa arrivano un gran numero di profughi, anziani, donne e bambini… A piedi verso la salvezza… manca poco,... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: