La foto del giorno: Homs, raccontami tre anni di agonia

Homs 8 marzo 2014 al hamidiya8 marzo 2014, Homs, località Al Khalidya

Raccontami la storia di questa famiglia che non c’è più, raccontami del giorno in cui hanno scelto questa casa, in cui l’hanno arredata.

Raccontami delle voci dei bambini che in quella casa correvano, degli sguardi d’amore che si scambiava la coppia che lì viveva.

Raccontami di quei quadri sulle pareti, di quell’orologio ormai fermo, di quei raggi di sole che continuano a illuminare anche ora che ci son solo macerie.

Raccontami di Homs, raccontami della Siria, raccontami di questi tre anni di genocidio, raccontami di quel sogno di libertà violato, di quella voglia di rinascita soffocata nel sangue. 

Raccontami di chi ti ha ferita, tradita, umiliata, di chi non ti conosce e ha non ha mai respirato la tua anima nobile e sognatrice.

Raccontami del dolore e della sofferenza, di quella dignità che resiste, di quel coraggio stoico e di quell’amor di patria che non muore.

Annunci

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: