Mamlouk, dalla black list alla visita in Italia? Chiesta un’interrogazione

Sta suscitando non poche perplessità la notizia, non confermata e non confermabile, della presunta visita in Italia di Alì Mamlouk, capo dei servizi segreti siriani e fondatore dei famigerati servizi segreti dell'aeronautica siriana. La notizia era stata diffusa lo scorso 26 febbraio dal quotidiano libanese Al Akhbar, vicino al movimento Hezbollah, ed era stata ripresa... Continue Reading →

Annunci

Se abbiamo ancora un briciolo di umanità

Almeno undici persone sono rimaste uccise oggi dai bombardamenti sulla zona orientale di al Ghouta. Molti erano bambini. Credo che le parole migliori per denunciare quanto sta accadendo le abbia scritte oggi il giovane professor  Abdulkafi Alhamdo commentando la tragedia di due giovani genitori che hanno perso un figlio, mentre l'altro è stato ferito: "Siamo esseri... Continue Reading →

Tutti i bambini che vengono da noi sono scheletri, ridotti pelle e ossa – Appello di Amnesty-Syria

Amnesty Syria lancia un nuovo, drammatico appello in favore dei civili assediati ad al Ghouta: "Su 558 pazienti in attesa di evacuazione per ragioni sanitarie dalla zona orientale assediata di al Ghouta, solo 29 sono stati trasferiti in ospedali di Damasco per ricevere cure mediche. Altri 529 sono ancora in attesa e richiedono trattamenti urgenti".... Continue Reading →

Lasciati morire di fame, quante volte ancora?

In Siria si continua a morire di fame, sete e privazioni. Accade ad al Ghouta, la città del sobborgo di Damasco, tristemente nota per il massacro con armi chimiche dell'agosto 2013, sotto assedio da quasi cinque anni. Accade mentre assad, spensierato e sorridente, autografa le magliette dei calciatori della nazionale e ne elogia le "eroiche gesta".... Continue Reading →

Agguato al regista siriano Muhammad Bayazid

Il giovane regista e documentarista siriano Muhammad Bayazid è stato vittima di una brutale aggressione mentre si trovava a Istanbul. Un uomo si è avventato su Bayazid e lo ha accoltellato al petto. Il regista è stato trasportato in ospedale in condizioni gravi. Le autorità turche stanno effettuando le indagini e raccogliendo testimonianze per capire... Continue Reading →

Tre ospedali distrutti in un giorno a Idlib

Tre ospedali diversi sono stati distrutti questa mattina dai bombardamenti  russi e governativi sulla provincia di Idlib.  Testimoni oculari hanno riferito che il primo attacco è  partito verso le 11 e che lo stesso velivolo ha effettuato tre diverse incursioni  sul nosocomio,  allo scopo di distruggerlo.  Le zone colpite sono Khan Shankun, Kafranbel e il... Continue Reading →

Aleppo,si cancella la memoria delle stragi

"Questo è il luogo del massacro avvenuto nel quartiere Al Sukkari, che ha provocato 120 martiri". La scritta commemorativa rendeva omaggio alle vittime cadute il 16/06/2014 nel popoloso quartiere di Aleppo a seguito dell'esplosione di due barrel bombs sganciate dai velivoli del regime di Bashar al Assad. Ora che l'intera area è di nuovo sotto... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: