#Siria, Talbisah: 14 minuti per capire da cosa fuggono i siriani – video

Talbisah 2 maggio 20142 maggio 2014 – Talbisah, provincia di Homs

Racconto di un genocidio, giorno 685: l’aviazione militare siriana ha effettuato nella giornata di oggi numerose incursioni sulle città rurali della periferia di Homs, tra cui Talbisah.

Si contano decine di vittime e centinaia di feriti. Numerose le abitazioni rase al suolo e quelle lesionate. Centinaia di famiglie sopravvissute al bombardamento da oggi si trovano nella condizione di sfollati: dovranno cercare un riparo e forse lo troveranno solo in una tendopoli; forse tenteranno di fuggire e raggiungere altri paesi. Pagheranno tutto ciò che resta loro per raggiungere un paese confinante e qualcuno suggerirà loro di ripartire e andare verso l’Europa. Saliranno su imbarcazioni fatiscenti, pagando almeno 1000 dollari a persona e saranno soccorsi in mare e qualcuno si chiederà perché si siano messi in viaggio.

14 minuti di questo video spiegano, più di mille parole, perché i siriani, un popolo che storicamente è sempre stato accogliente, oggi sono diventati un popolo in fuga. Finché dal cielo continuerà ad arrivare la morte, per molti il mare sarà l’unica via per la salvezza.

Una risposta a "#Siria, Talbisah: 14 minuti per capire da cosa fuggono i siriani – video"

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: