Giornata mondiale dei profughi e rifugiati 2018

Nella Giornata Mondiale dei profughi e dei rifugiati il mio pensiero va a tutti quei bambini, quei giovani, quelle donne, quegli uomini, quegli anziani, quell'umanità in fuga dalle proprie radici, in un altrove che non è mai casa, in un'attesa che non è mai tempo di vita. Spesso, quando arrivano in Europa, sono già stati... Continue Reading →

Annunci

Diario da Lesbo – Dove naufragano i diritti umani

Il secondo giorno a Lesbo - Foto e testo di Alessandra Aldini "Sveglia alle 5 per raggiungere i gruppi di controllo delle spiagge. Diluvia. Inutile andare perché i migranti non arriveranno visto che con il maltempo i rischi aumentano. Non bastano gli assalti della polizia turca, anche il mare in tempesta. Sì, avete capito bene.... Continue Reading →

L’esodo da Aleppo, migliaia di civili in fuga

Sono migliaia i civili in fuga dal nord di Aleppo a causa della violenta offensiva scatenata nei giorni scorsi dall'aviazione russa e dalle forze del regime di Bashar Al Assad, sostenute dalle milizie di Hezbollah. Donne, bambini, giovani e anziani scappano con i mezzi propri, a volte anche a piedi, per cercare di sottrarsi ai bombardamenti... Continue Reading →

La nebbia, una buona compagna di viaggio

L'auto procede lentamente verso l'aeroporto, sfidando i muri di nebbia che all'alba ostacolano la vista e rendono difficile il percorso. La prima tappa del viaggio è finita. La prossima direzione è Istanbul, dove ci sono oltre 800mila siriani registrati e altrettanti che si muovono nella clandestinità, in attesa di proseguire la loro fuga verso il... Continue Reading →

Aylan e quella volta che il mondo ha urlato “Mai più”

Sono passati solo tre mesi da quel 2 settembre 2015, quando l'immagine del piccolo Aylan Kurdi, riverso su una spiaggia turca dopo l'ennesima tragedia del mare, sembrava aver scosso le coscienze dell'umanità intera. Nelle redazioni giornalistiche si è discusso animatamente sull'opportunità o meno di pubblicare la foto di quel piccolo innocente, col volto a terra, ucciso... Continue Reading →

Siria, milioni di sfollati alluvionati. E’ allarme nelle tendopoli sommerse dalle piogge

25 ottobre 2014, periferia di Idlib "Le nostre tende sono state tutte allagate. L'intera tendopoli sembra diventata una infinita distesa di fango. Voglio dire qualcosa, anche se sarà molto duro, ma è la verità e dobbiamo denunciare ciò che sta accadendo nell'indifferenza del mondo. I nostri figli stanno morendo nelle tende. Le nostre case sono... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: