Quanti sono i profughi siriani? Infografica dell’UNHCR

1782112_629885223752151_1390171942_n13 febbraio 2014

Secondo i dati forniti dai governi di Egitto, Giordania e Libano e i dati dell’Alto Commissariato Onu per i rifugiati (UNHCR) il numero dei siriani che hanno trovato riparo nei paesi limitrofi, nella condizione di profughi è di 2.477.030. Di questi, oltre 1 milione e 200 mila sono bambini.

Questi dati tengono conto solo delle persone effettivamente registrate. Si stima, infatti, che ci siano almeno 500 mila persone ancora non registrate e circa 47 mila in attesa di registrazione. Il numero, purtroppo, è destinato inesorabilmente a salire, a seguito degli incessanti bombardamenti sulle città siriane. I paesi confinanti con la Siria, tuttavia, hanno chiuso le proprie frontiere e l’accoglienza diventa sempre più difficile.

Un dato che merita particolare attenzione è quello relativo al numero di profughi accolti in Libano: circa un milione: se si considera che il numero degli abitanti del Libano è di circa 4 milioni di persone, si può immaginare la natura dell’impatto di una simile presenza. In questo quadro manca il numero dei siriani che sono andati all’estero (dai paesi del Golfo all’Europa) con un regolare permesso: sono principalmente imprenditori, banchieri, liberi professionisti che hanno lasciato la Siria a bordo di voli di linea, potendo permettersi viaggi e soggiorni all’estero e riuscendo ad ottenere i documenti necessari. Le condizioni dei profughi in Egitto sono progressivamente peggiorate, tanto che oggi è proprio dal paese delle piramidi che parte la maggior parte dei civili siriani che tentano di raggiungere l’Europa, in particolare la Germania e la Svezia. L’Italia, dove migliaia di profughi arrivano, è solo una tappa nel loro transito. I rifugiati siriani sono abbandonati a se stessi, sono costretti a rivolgersi a scafisti e bande che li aiutano ad imbarcarsi perché la comunità internazionale non è riuscita a garantire loro corridoi umanitari sicuri.

Altro dato che solleva non pochi interrogativi è quello del numero di siriani accolti nei cosiddetti “Paesi amici” (Sic), che non supera le 20 mila unità. All’interno della Siria sono oltre 9 milioni gli sfollati che vivono in tendopoli in condizioni disumane e che hanno bisogno urgente di ogni forma di sostentamento e aiuto.

Video: 21 febbraio 2014: l’esercito giordano respinge alcuni siriani che tentano di oltrepassare il confine. “Qui non hanno nulla, non c’è niente per voi”, dicono.

Annunci

One thought on “Quanti sono i profughi siriani? Infografica dell’UNHCR

I commenti sono chiusi.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: