La foto del giorno: sorrisi tra le macerie

Homs juret Alshyyah 16 gennaio 201416 gennaio 2014 – Homs, località di Jouret Alshayyah

Si chiama “Yasnaun al basma” “Creatori di sorrisi”. E’ una nuova campagna di sensibilizzazione avviata a Homs, nei quartieri assediati, dai giovani utenti della rete che raccontano con i propri scatti la “vita” in Siria. Tra le foto delle macerie, dei bombardamenti, dei feretri, pubblicano anche foto di bambini nella loro quotidianità: mentre camminano tra le macerie, mentre raccolgono legna per scaldarsi, , mentre giocano a rincorrersi per sconfiggere il freddo, mentre lavorano.

Quei bambini convivono con le atrocità di una guerra spietata, che ne ha uccisi, in 35 mesi, oltre 12 mila. Provare a guardarli negli occhi, a vedere quanto somigliano ai nostri figli, quanto dolore pervade le loro vite, forse ci aiuterà ad essere meno indifferenti e quindi meno complici del loro sterminio. “Creatori di sorrisi”, perché i bambini sanno regalare un sorriso anche nelle condizioni peggiori.

Sta a noi scegliere: fingere di non vederli, non ricambiare i loro sorrisi o imprimere nei nostri cuori le loro espressioni e decidere di fare il possibile per salvarli.

 

Annunci