Siria, otto anni dopo

Diciotto bambini e l'inizio di una rivoluzione. Marzo 2011, a Dar'a città nel sud della Siria, non lontano dalle alture del Golan e dal confine con Libano e Giordania, alcuni ragazzini di una scuola media scrivono sul muro della loro scuola una frase: "Il popolo vuole la caduta del regime". È lo slogan che in... Continue Reading →

Annunci

La foto del giorno: la Pietà siriana

20 gennaio 2014 - Dar'à "Abbracciami..., mi dicevi sempre "ti voglio bene mamma". Ti sto stringendo amore, figlio mio. No, non è morto. Mio figlio non è morto. Ahmaed, diglielo tu...". Ma il bambino è morto. Una morte che nessuna donna può accettare, nessuna madre. Così come nessuna madre accetterebbe di lasciare che qualcuno prenda... Continue Reading →

Mig in azione su Dar’à: bombardamenti sui quartieri residenziali – video

16 ottobre 2013 - Dar'à Sulla Siria è calato definitivamente il silenzio della stampa internazionale, ma in Siria, ogni giorno, si continua a morire. La rete Sham news ha diffuso in rete alcuni video girati oggi, che documentano l'offensiva dell'aviazione militare contro i quartieri residenziali:. Aerei Mig hanno bombardato diverse località, colpendo due volte nel... Continue Reading →

15 marzo 2011 – 15 settembre 2013: 30 mesi di infanticidio in Siria

Dar'à, 15 settembre 2013 Oggi inizia il 30esimo mese dall'inizio della repressione in Siria. Era il 15 marzo del 2011 quando vennero arrestati e torturati fino alla morte i bambini di una scuola elementare della scuola di Dar'à, nel sud della Siria, colpevoli di aver scritto sul muro della loro scuola: "Il popolo vuole la... Continue Reading →

Dar’à, l’infanticidio continua anche nel giorno di festa

9 agosto 2013, Dar'à Omar e Mohamad Farouq Al Shahadat erano due bambini di Dar'à. Due fratellini uccisi nel bombardamento di oggi sulla città simbolo della violenza del regime di assad contro i bambini. Sono morti oggi, durante quelle che in Siria dovrebbero essere giornate di tregua, di festa per la fine di Ramadan (Eid al Fitr). Per... Continue Reading →

Nell’indifferenza del mondo, continuano a morire i bambini siriani – Video

10 giugno 2013 -  Dar'à Su un letto di ospedale arriva un bambino in condizioni disperate. Il suo corpicino è pieno di sangue: è ferito alla testa, agli occhi, alle gambe, all'inguine, all'addome e ha anche un braccio rotto. I medici dell'ospedale da campo gli prestano le prime cure, ma la struttura è inadeguata ad... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: