Aleppo: panico e fuga in una scuola per i bombardamenti – video

Aleppo 19 dicembre 201319 dicembre 2013 – periferia di Aleppo

Sul villaggio di Daret Ezza, nella periferia meridionale di Aleppo l’aviazione militare ha scatenato da questa mattina una pesante offensiva, bombardando con barili e tnt.

In queste drammatiche immagini sono ripresi decine di bambini in fuga da una scuola negli istanti immediatamente successivi all’inizio delle esplosioni. I piccoli sono spaventati, corrono, c’è caos. La zona presa di mira, anche questa volta, è una zona residenziale, dove ci sono civili inermi. Quella dove stavano cercando di studiare è una delle poche scuole funzionanti della zona, grazie all’impegno di insegnanti volontari che, pur non percependo più uno stipendio, lavorano per cercare di garantire a questi bambini il loro diritto all’istruzione. Un diritto sistematicamente violato a causa delle incessanti violenze, che anche nella giornata di oggi stanno prendendo di mira diverse località della Siria, da Nord a Sud.

Su questo genocidio si continua però a tacere.

 

Annunci