Bambino estratto vivo dalle macerie ad Aleppo – video

massacro al bab 23 novembre 2013 1023 novembre 2013 – Aleppo

Una buona notizia da Aleppo, dopo il bombardamento che ha provocato decine di morti e almeno un centinaio di feriti è stato estratto dalle macerie un bambino ancora in vita.

Il piccolo è stato trovato dai volontari che a mani nude hanno scavato per ore; quando si sono accorti che era in vita hanno innalzato una preghiera al cielo, ripetendo “Allahu Akbar”, Dio è grande, espressione di gioia, riconoscenza ed emozione.

L’abbraccio con uno dei soccorritori è un’immagine bellissima in una giornata di dolore immenso.

Annunci

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: