I protagonisti della Siria di domani – video 2

Maarrat Al Naoman 20 novembre 201320 novembre 2013 – Maarrat Al Naoman

Sono per la maggior parte bambini e donne le vittime dei bombardamenti di oggi sulla città di Maarrat Al Naoman. Colpiti mentre si trovavano nelle loro case. Estratti a fatica dalle macerie e portati negli ospedali da campo per ricevere le cure che i medici e i volontari potranno dare loro con i pochi strumenti a disposizione.

Questi bambini stanno subendo traumi fisici e psicologici terribili, le cui conseguenze li accompagneranno per tutta la vita. Come si esce dopo l’esperienza di un bombardamento? Cosa resta di quegli istanti, diventati giorni, mesi, anni di paura, terrore, trascorsi tra un’esplosione ed un’altra, tra spari e violenze?

Se ce la faranno a sopravvivere, se diventeranno grandi, cosa racconteranno questi bambini privati della loro infanzia e diventati adulti prima del tempo ai loro figli? Questa domanda non è rivolta a loro, ma a chi pensa di salire su un piedistallo e giudicare e parlare di odio… dimenticando che se questi bambini vivono senza il dono più prezioso, la Pace, è anche colpa dell’indifferenza della comunità internazionale, che li sacrifica all’altare del potere e del controllo…

Questi bambini ai quali voltiamo le spalle sono i protagonisti della Siria di domani.

 

Annunci