Siria: 1995, ma non è una data; sono i morti nell’ultimo mese

8 agosto 2013 Dar'à9 agosto 2013 – Siria

Secondo i dati diffusi dal Syrian Network for Human Rights i morti in Siria durante il mese di Ramadan sono stati 1995.

Bombardamenti, esecuzioni, spari di cecchini: la violenza non conosce tregua, non si arresta di fronte a nulla.

1995 sembra una data, ma non lo è; non è nemmeno un numero; sono persone, erano persone. Erano bambini, donne, giovani, uomini siriani che oggi non ci sono più.

Fino a quando durerà questo genocidio?

Annunci

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: