Laura Boldrini: “Ogni notte, circa 2-3mila persone attraversano la frontiera tra la Siria e la Giordania”

Laura Boldrini 6 maggio 2013La presidentessa della Camera Laura Boldrini ha scritto sul suo status Facebook il 7 maggio 2013 18:37

“I rifugiati siriani in fuga dalla guerra sono ormai circa mezzo milione. Ogni notte, circa 2-3mila persone – oltre la metà donne e bambini – attraversano la frontiera tra la Siria e la Giordania.
Di questa crisi umanitaria, che secondo le agenzie internazionali è la peggiore degli ultimi dieci anni, ho parlato oggi con l’Ambasciatore di Giordania, Zaid Al Lozi.
La popolazione della Giordania – che vanta una lunga tradizione di ospitalità per le persone in fuga dai paesi confinanti – con l’afflusso di rifugiati siriani è cresciuta del 10%, con costi economici e sociali enormi. Nonostante i pericoli di infiltrazioni da parte di elementi pericolosi per la propria stabilità interna, la Giordania ha sempre tenuto aperte le proprie frontiere, dimostrando con i fatti cosa significhino il rispetto per il diritto internazionale e la solidarietà verso chi fugge da guerre e violenze.
Ritengo che il sostegno della comunità internazionale, sia allo Stato giordano che alle agenzie umanitarie che forniscono assistenza ai rifugiati siriani in Giordania e negli altri Paesi confinanti con la Siria, debba aumentare”.

Annunci