Shahed illuminava il mondo col suo sorriso

5 maggio 2013 Shahed Abdelhakim Bakar 4 maggio 2013 – Albuwaida Alsharqiya, Homs

L’angelo nella foto si chiamava Shahed Abdelhakim Bakar. Era una bimba di Albuwaida Alsharqiya, nella martoriata provincia di Homs.

Shahed è stata uccisa il 4 maggio dai bombardamenti del regime. Tutti la amavano per il suo sorriso dolcissimo e pieno di luce. Ora Shahed illuminerà il cielo con il suo viso angelico.

Shahed è un angelo. I suoi assassini sono l’incarnazione del male.

Annunci

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: