Strage di bambini a Saraqeb – Video shock

554572_570631686301464_2046345776_n 19 aprile 2013

Una donna e otto bambini sono rimasti uccisi nel pomeriggio di oggi a Saraqeb, a seguito dei bombardamenti del regime. I bambini appartenevano a due famiglie: i tre fratellini  Mahmud, Husam, Mohamed, con la sorellina Iman, della famiglia Habib, morti insieme alla madre Reem Abdallah Stuf; i fratellini Abdallah, Marya, Ritaj, Rimas, della famiglia Stuf.

I piccoli hanno avuto una morte orribile: i loro corpicini sono rimasti carbonizzati e mutilati.

Come ogni volta che mi trovo di fronte a un video con immagini tanto terrificanti, ribadisco che ritengo importante che il mondo veda quanti orrori si stanno consumando in Siria e quanta sofferenza sono costretti a subire i bambini siriani. Avviso che sono immagini crude, terribili, ma non mi scuso per il fatto di pubblicarle: se c’è qualcuno a cui dobbiamo delle scuse, sono questi piccoli bambini-martiri.

La notizia della loro morte:

merita  la stessa ondata di indignazione che si alza ogni volta che muore un bambino in un paese considerato di serie “A”;

merita  la stessa solidarietà che il mondo esprime quando altrove cadono degli innocenti;

merita  la stessa attenzione riservata ai genocidi che si sono consumati nella storia.

+ 18 Attenzione, video con immagini molto forti

 

Annunci

I commenti sono chiusi.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: