Il dramma dei profughi siriani arrestati

Il dramma senza fine dei profughi siriani

Annunci

Siria: bambini che frugano nella spazzatura per mangiare

Periferia di Idlib, Siria Durante i miei spostamenti tra un campo profughi e l'altro alla periferia di Idlib mi sono fermata in un villaggio di poche centinaia di abitanti.  Giusto il tempo che la mia gentile e coraggiosa guida faccia il pieno  e compri due bottiglie d'acqua. Giusto il tempo di incontrare un bambino che... Continue Reading →

Donne e bambini uccisi nel bombardamento su Anadan – video

30 luglio 2013 - Anadan, Aleppo Una uova strage di civili si è consumato nel pomeriggio di oggi ad Anadan, in provincia di Aleppo. Decine di bambini e donne sono stati uccisi da barili esplosivi lanciati dalle milizie governative, mentre si trovavano all'interno della moschea Hamza Bin Abdulmuttalib. All'interno del luogo di culto erano in... Continue Reading →

La morte, il pianto del padre e del figlio, la nascita

14 luglio 2013 - Moaddamiet Al Sham Quanto può, la guerra, sconvolgere la vita di un uomo? Lo può fare, oltre ogni immaginazione... Ciò che è accaduto all'uomo nel video, inviato da Moazzamiet Al Sham, ne è un drammatico esempio. A seguito del bombardamento sulla sua casa,  la sua esistenza viene sconvolta inesorabilmente. La sua... Continue Reading →

Malala Yousafzai: la voce del coraggio e dell’innocenza

12 luglio 2013 - Palazzo dell'Onu, New York Malala Yousafzai parla al mondo e lo fa tremare: la giovanissima pakistana sopravvissuta ad un attentato lo scorso ottobre, ha pronunciato oggi al Palazzo dell'Onu un intenso discorso davanti ai potenti del mondo, in occasione del suo sedicesimo compleanno. Un intervento intenso, in cui la piccola, grande... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: