Uniti nella vita e nella morte – Sermeen, Idlib

Sarmin Idlib 26 maggio 201326 maggio 2013 – Sermeen, Idlib

Akram Abdallah Diyar, il padre, Rima Diyar, la madre e i due figli,  Alì, 5 anni e Sara, 3 anni.

La famiglia era fuggita dalla propria casa e aveva trovato rifugio in una casa di campagna nella località di Sermeen. Un ordigno ha spezzato per sempre le loro vite.

Per quale colpa sono stati uccisi questi innocenti? Una famiglia inerme, con dei bambini, colta dalla morte dentro le mura di quello che doveva essere per loro un luogo sicuro, una nuova casa, lontana da quella dove i bimbi stavano crescendo, dove la coppia aveva iniziato insieme il suo percorso di vita.

Erano una famiglia unita nell’amore e anche nell’ultimo viaggio rimarranno uniti.

 

 

Annunci

I commenti sono chiusi.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: