Istanbul, uccisa la giornalista siriana Hala Barakat

Uccisa nella sua casa insieme alla madre. Si ipotizza una vendetta del regime. Il suo nome significa bellezza, Hala, e Hala Barakat era una ragazza bella, solare e coraggiosa.  Era una collega siriana oppositori e del regime di Bashar al-Assad e per questo suo attivismo viveva con la madre Auruba a Istanbul. Anche Auruba era conosciuta,... Continue Reading →

Le lacrime del piccolo venditore di ciambelle

Il bambino nella foto è un piccolo siriano profugo in Turchia, che  aiuta se stesso e la sua famiglia vendendo ciambelle. Dolcetti tipici, che nella tradizione vengono commercializzati su carretti che si fermano agli angoli delle strade. Il piccolo non ha un carretto, ma appoggia la sua merce su dei teli puliti, che adagia su... Continue Reading →

Ultim’ora: esplosioni a Reyhanli, in Turchia – Prime agghiaccianti immagini

Una violenta esplosione è stata registrata nel pomeriggio di oggi, 11 maggio 2013 intorno alle 13:30 nella città di Reyhanli, in Tuchia, al confine con la città siriana di Aleppo. Le prime testimonianze parlano di un'autobomba fatta saltare in aria, mentre secondo alcuni testimoni si sarebbe trattato di un bombardamento. Non è ancora giunto il... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: