Siria, milioni di sfollati alluvionati. E’ allarme nelle tendopoli sommerse dalle piogge

25 ottobre 2014, periferia di Idlib "Le nostre tende sono state tutte allagate. L'intera tendopoli sembra diventata una infinita distesa di fango. Voglio dire qualcosa, anche se sarà molto duro, ma è la verità e dobbiamo denunciare ciò che sta accadendo nell'indifferenza del mondo. I nostri figli stanno morendo nelle tende. Le nostre case sono... Continue Reading →

Annunci

Quando arriverà l’inverno, dovremo tagliare loro i capelli

Dal mio viaggio in Siria "Con l'arrivo dell'inverno dovremo tagliare i capelli di tutte le bimbe. Anche noi li abbiamo accorciati. Nessuno racconterà mai che questa azme, crisi, ci ha rubato anche la nostra femminilità". A guardare la dolcezza dei tratti del suo viso potrei giurare che mai nulla e nessuno potrà rubare la femminilità... Continue Reading →

Ho lasciato Aleppo quando ero uno studente, ci sono tornato da nonno

9 luglio 2013 - Siria "Sui banchi di questa scuola scuola c'è il presente e futuro della Siria: bambini e bambine intenti a studiare nonostante i bombardamenti, nonostante una vita da sfollati nel loro stesso Paese. Guardandoli ho pensato ai miei nipoti: questi piccoli angeli sono tutti nostri figli: dobbiamo svegliarci ogni mattina e pensare... Continue Reading →

Donne e bambini con il terrore nel cuore – video

29 maggio 2013 - periferia di Hama "Presto, scappate. Uscite con quello che avete addosso. Non c'è tempo. Sta arrivando l'esercito, stanno arrivando i shabbiha. Sbrigatavi". Così decine di famiglie vengono avvisate dell'ingresso immediato delle milizie nelle città. Il loro arrivo significa violenza; significa irruzione nelle case; arresti indiscriminati; saccheggi e distruzioni. Significa violenze, stupri... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: