Nur non vedrà mai la fine dell’incubo – video

1 dicembre 2013 - Douma Più di 11 mila bambini sono rimasti uccisi in Siria in meno di tre anni. Ma in Siria si continua a nascere: tante nuove creature indifese vengono alla vita nelle città bombardate e nei campi profughi. Il loro primo gemito è un forte inno alla vita e all'amore, che sfida la logica... Continue Reading →

Annunci

Al Ghouta, tre mesi dopo l’attacco chimico

Della città di Al Ghouta, periferia meridionale di Damasco, si è parlato per qualche tempo, dopo l'attacco chimico che il 21 agosto 2013 ha ucciso oltre 1300 persone, poi più nulla. Uno spettacolo mediatico desolante, dove invece di preoccuparsi delle vittime, l'attenzione è stata spostata totalmente su chi fossero i responsabili: chi si è preoccupato... Continue Reading →

Siria: bambini che frugano nella spazzatura per mangiare

Periferia di Idlib, Siria Durante i miei spostamenti tra un campo profughi e l'altro alla periferia di Idlib mi sono fermata in un villaggio di poche centinaia di abitanti.  Giusto il tempo che la mia gentile e coraggiosa guida faccia il pieno  e compri due bottiglie d'acqua. Giusto il tempo di incontrare un bambino che... Continue Reading →

Per una notte, una sola notte, fate tacere le armi…

Solo per questa notte, fate tacere le armi. Fermate i bombardamenti, fermate gli scontri armati, fermate le sirene. Per una sola notte, dopo 27 mesi, lasciate che scenda il silenzio sulla Siria... Lasciate che siano solo le voci degli uccelli notturni ad animare le strade, le città. Lasciate che il vento canti libero, lasciate che... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: