Da Hiroshima ad Al Ghouta: le bombe, le vittime, il silenzio

6 agosto 1945: l'aviazione americana sgancia sulla città giapponese di Hiroshima una bomba atomica, chiamata “Little Boy”. Tre giorni dopo, il 9 agosto, viene colpita la città di Nagasaki; l'ordigno usato si chiamava “Fat man”. Il bilancio diretto di queste due operazioni militari oscilla tra le 150 e le 200 mila vittime. 21 agosto 2013:... Continue Reading →

Annunci

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: