Invece di mandar via assad si costringe un intero popolo alla morte

13 febbraio 2014 - Homs Testimonianza del media attivista Bebars Al-Talawy dalla zona assediata di Homs "Negli ultimi giorni sono uscite dalla zona assediata circa 1350 persone, in prevalenza bambini e anziani, ma anche donne e feriti. Abbiamo saputo che alcuni si sono sistemati in quartieri vicini, altri sono andati più lontano. I giovani che... Continue Reading →

I giovani di Homs, tra le bombe, l’assedio e la nostalgia – video

5 febbraio 2014 - Homs "Oggi, insieme alle notizie da Homs assediata, ho condiviso un video di zekrayat" - scrive Bebars su Skype. Scorro i link e trovo il video a cui si riferisce: zekrayat significa ricordi; nelle immagini, girate il 30 marzo 2012, Bebars è all'interno di uno dei luoghi simbolo della città di Homs e della... Continue Reading →

Homs: 800 famiglie stanno morendo a causa dell’assedio

Durante i colloqui di Ginevra 2 si è parlato, tra le altre cose, della situazione a Homs: il regime da una parte, l'opposizione dall'altra, seduti allo stesso tavolo e circondati dai potenti del mondo. Non si è deciso per la fine dell'assedio, si è discusso, sono state fatte trattative. A confronto concluso circolavano notizie contrastanti;... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: