Siria, sette anni fa il massacro di Al Bayda e Banyas. Il racconto di un testimone

Sette anni fa si consumava in Siria una delle più atroci stragi di civili commessa con armi bianche, in cui persero la vita oltre 410 persone. La commissione di inchiesta delle Nazioni Unite scrisse nel suo rapporto che c'erano ragionevoli prove "che gli autori del massacro furono le forze governative". Con l'inizio del processo in... Continue Reading →

Ogni vittima aveva un volto, un nome, una vita

Per non dimenticare, perché il silenzio ha lo strano potere di provocare amnesia... Per non dimenticare, perché dietro ad ogni bollettino di morte che si aggiorna ci sono delle vita spezzate... Per non dimenticare, perché non dare un viso ed un nome alle vittime le rende meno umane... Per non dimenticare, perché non esistono esseri... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: