Siria, il vilipendio di cadavere in tv

Pubblico integralmente l'articolo del collega Riccardo Cristiano, pubblicato il 30 aprile 2020 su Reset. "Nel mondo arabo c’è una tradizione consolidata: ogni Ramadan è caratterizzato da serie tv che vengono trasmesse soprattutto dalle televisioni di stato per accompagnare la rottura del digiuno, l’iftar delle famiglie riunite intorno alla tavola dopo una giornata di digiuno. La... Continue Reading →

La Norimberga siriana: la testimonianza di Wassim Mukdad, teste chiave a Koblenz

Wassim Mukdad, musicista e attivista siriano, attualmente rifugiato in Germania è uno dei testimoni chiave del processo di Koblenz, la Norimberga siriana, e il 23 aprile era presente in aula durante la lettura dei capi d'imputazione. È cominciato  in Germania il processo contro Anwar Raslan e Eyad al-Gharib, due cittadini siriani accusati di aver commesso... Continue Reading →

In Germania a processo per tortura due funzionari siriani

Fonte: Amnesty International Giovedì 23 aprile inizierà in Germania, presso l’alta corte regionale di Coblenza, il processo nei confronti di due ex agenti dei servizi di sicurezza siriani accusati di crimini contro l’umanità. Si tratta di un passo avanti storico verso la giustizia. Gli imputati sono Eyad al-Gharib e Anwar Raslan, imputati il primo di... Continue Reading →

Giornata internazionale contro l’uso dei bambini soldato

Bambini soldato è uno di quegli ossimori odiosi, che non vorremmo mai sentire. Un minore non dovrebbe mai vedere, nè tantomeno impugnare un'arma, eppure, secondo un rapporto Onu pubblicato in occasione della Giornata Internazionale contro l'uso dei bambini soldato 12 febbraio), tra i 250 e i 300mila minorenni nel mondo sono costretti a combattere. Secondo... Continue Reading →

Siria, “sfollati verso il cielo”. Un esodo di 250mila civili in 72 ore

Secondo le Nazioni Unite il numero di nuovi sfollati nel nord della Siria è salito, nelle ultime 72 ore, a 250mila. L'Unicef denuncia che nell'ultima settimana oltre 6500 bambini al giorno sono stati costretti alla fuga. La massiccia ondata di bombardamenti russo-governativi, che punta alla riconquista completa dell'area tra Idlib e Aleppo, ultimo bastione in... Continue Reading →

“The wrong place”, un’inchiesta sulla morte di Andrea Rocchelli e Andrej Mironov

Sono passati quasi sei anni dalla tragica uccisione in Donbass, Ucraina, del  giornalista italiano Andrea Rocchelli e del suo collega russo Andrej Mironov. Un gruppo di giornalisti italiani e ucraini vogliono ricostruire minuziosamente la vicenda, perché nonostante la condanna di un soldato ucraino, sembra che il caso non sia ancora completamente risolto. I colleghi hanno... Continue Reading →

Siria, oltre 90 vittime in 10 giorni, nonostante il cessate il fuoco

Sale a 94 vittime, tra cui 32 bambini, il bilancio delle vittime della nuova ondata di bombardamenti condotti dall'aviazione di Damasco, congiuntamente con l'aviazione russa, negli ultimi dieci giorni. Ad essere interessate dall'offensiva sono le provincie di Aleppo e di Idlib. Le forze governative avanzano nel sud est di Idlib e hanno già ripreso il... Continue Reading →

Il caso Qassem Soleimani: cinque piani di lettura

L'uccisione portata a termine nella notte a Baghdad di Qassem Soleimani, capo della Forza al Quds, corpo speciale dei cosiddetti Guardiani della rivoluzione islamica in Iran, ha suscitato un grande dibattito sul piano internazionale, sia per l'atto in sé, sia per i possibili scenari che si aprono ora in Medio Oriente. Per non scivolare nelle... Continue Reading →

Siria, quattro bambini uccisi a capodanno. Nemmeno la speranza di una notte

Si macchia del sangue degli innocenti anche il primo giorno del nuovo anno in Siria. Secondo fonti locali, un missile avrebbe colpito questa mattina la scuola "Abdo Salama" a Sarmin, nella zona orientale di Idlib. L'ordigno ha provocato almeno nove vittime, tra cui 4 piccoli studenti e due insegnanti e ha causato il ferimento di... Continue Reading →

“No silent witnesses” – Abusi contro i bambini nelle carceri siriane

In occasione della Giornata Mondiale per i Diritti Umani 2019, l'organizzazione non governativa Lawyers and Doctors for Human Rights (LDHR) ha diffuso il 12 dicembre scorso un nuovo report sulle violazioni contro i bambini nelle carceri siriane. "No Silent Witnesses: Violations against Children in Syrian Detention Centers", questo il nome del dossier, si basa su... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: