“Mute” l’arte contro i crimini in Siria. Installazione dell’artista Khaled Barakeh

Un'installazione dell'artista siriano Khaled Barakeh è apparsa questa mattina a Koblenza, in Germania, davanti al tribunale dove è in corso un processo contro ex membri dell'intelligence siriana accusati di tortura e crimini contro l'umanità. Ben quarantanove figure, corpi senza teste, vestiti con abiti che richiamano quelli dei manifestanti pacifici siriani, che sono scesi nelle strade... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: