Allarme sanitario: epidemia di leishmaniosi tra gli sfollati siriani

Periferia di Idlib

freddoVideo diffuso dall’emittente satellitare AlArabia (sottotitoli in italiano a cura di @rosa88), che documenta la drammatica situazione medico-sanitaria in cui vivono centinaia di sfollati siriani nella zona di Idlib. A causa delle pessime condizioni igienico-sanitarie, si sono diffuse diverse malattie, tra cui la Leishmaniosi; per cercare di curare le persone affette, un’associazione di volontariato ha allestito un ospedale da campo dove si prestano cure specifiche.

Tra la popolazione siriana, all’interno delle città assediate, nei campi profughi e nei centri d’accoglienza, si stanno diffondendo malattie normalmente curabili, ma la mancanza di acqua corrente, di farmaci antivirali e di assistenza medico-sanitaria adeguata, sta provocando il dilagare di varie epidemie.

Non lasciamo la popolazione siriana sola: aiutiamola attraverso le associazioni di volontariato che raccolgono e distribuiscono aiuti.

Onsur  – Campagna mondiale di sostegno al popolo siriano https://www.facebook.com/Onsur.Italia

Ossmei – Organizzazione Siriana dei Servizi Medici di Emergenza in Italia  https://www.facebook.com/OSSMEI

 

Annunci

I commenti sono chiusi.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: